ferigo

La Farmacia Dott.ssa Marisa Ferigo – Apoteca Alta Badia, situata a La Villa (BZ) ha recentemente deciso di investire sul proprio futuro decidendo non solo di rinnovare completamente gli arredi della farmacia, ma anche di dotarla di un sistema di magazzino automatizzato. E per farlo, dopo aver valutato le diverse opzioni sul mercato, i titolari non hanno avuto dubbi su quale fosse il giusto partner a cui affidarsi: Pharmathek.

Ecco la testimonianza del Dott. Renzo Clement.

 

Cosa vi ha portato a decidere di automatizzare la vostra farmacia?

 «Abbiamo deciso di automatizzare la nostra farmacia per ottimizzare il lavoro e i tempi, eliminando i lavori più “noiosi” e che meno valorizzavano la professionalità del farmacista. Ovvero le incombenze di magazzino, come ad esempio prendere il medicinale dalla cassettiera e gestire i resi e gli scaduti».

 

Perché avete scelto Pharmathek per l'automazione della vostra farmacia?

«Dopo aver confrontato tra loro diversi sistemi di magazzino automatizzato, abbiamo decretato che la soluzione proposta da Pharmathek fosse la migliore.

In particolare abbiamo apprezzato le funzionalità di Euclid3D che, fornito di deposito temporaneo, permette di evadere più ordini in una sola soluzione con estrema velocità e precisione. E ancora ho molto apprezzato la possibilità di avere la gestione automatica delle scadenze tramite Pharmaload.

 

Oltre all’efficienza del robot, si è tenuto conto anche della facilità d’uso del relativo software di gestione. Infatti troviamo che sia indispensabile che tutti i collaboratori, anche quelli meno esperti di tecnologia, siano in grado di interagire efficacemente con il robot.

Inoltre, parlando da esperto di informatica, ho molto apprezzato la virtualizzazione dei prodotti resa possibile dal software, che permette di avere un’idea chiara sulla situazione del magazzino e sulla localizzazione dei prodotti».

 

«Un altro punto a favore di Pharmathek è stata la sua appartenenza al gruppo Th.Kohl. Ciò infatti ci ha permesso di affidare l’intero progetto di automazione e ristrutturazione della nostra farmacia ad un unico fornitore».

 

Com'è cambiato il lavoro all'interno della farmacia da quando è stato installato il sistema di magazzino automatizzato?

«Il lavoro è cambiato sicuramente in positivo. Ora sia il lavoro sia gli spazi risultano meglio organizzati e più funzionali. Sia io che i miei collaboratori siamo in grado di lavorare molto più velocemente al banco, aumentando quindi la soddisfazione dei nostri clienti.

Inoltre l’installazione del magazzino automatizzato ci ha permesso di liberare tanto spazio da dedicare ora all’esposizione dei prodotti da banco, su cui investiamo molto come farmacia».

 

Per la Farmacia Dott.ssa Marisa Ferigo – Apoteca Alta Badia, la soluzione implementata ha previsto l’installazione di un magazzino automatizzato Sintesi, arricchito da Euclid3D, l’unico braccio meccanico sul mercato con deposito temporaneo. Il magazzino automatizzato, insieme al caricatore automatico Pharmaload, sono stati installati in un locale diverso dall’area clienti, in modo da destinare una superficie maggiore all’area vendita. Le referenze vengono consegnate al banco tramite un elaborato sistema di nastri trasportatori e micro-lift.  

Altre News

Festeggiati a Roma i 10 anni di Pharmathek

10anni

Dieci anni sono un numero importante in un settore così giovane come quello dell’automazione in farmacia. Dieci anni durante i quali Pharmathek ha continuato a investire in ricerca e sviluppo per offrire soluzioni sempre più performanti e innovative a beneficio dei propri clienti. Dieci anni quindi che vale la pena di festeggiare assieme a chi, nell'azienda, ci ha sempre creduto.

Ed è così che nella splendida cornice di Roma, presso il prestigioso Hotel Forum affacciato sui fori imperiali, il 16 novembre si è tenuta una conferenza in cui, oltre a celebrare le tappe conseguite dall'azienda in questo decennio, sono state presentate le più recenti novità tecnologiche, tra cui...

 

Leggi tutto...
Grandi soddisfazioni al Quinto Osservatorio

osservatorio17

Pharmathek e Th.Kohl, aziende operanti nel panorama della farmacia italiana da diverso tempo, hanno come obiettivo non solo quello di fornire ai farmacisti soluzioni di automazione e arredo redditive e performanti, ma anche le conoscenze necessarie per affrontare al meglio le sfide del settore, sempre più evoluto e affascinante.

Proprio per questo, è stato riproposto anche quest'anno l’Osservatorio Th.Kohl – Pharmathek, un imperdibile appuntamento per tutti i farmacisti interessati a prendere coscienza dei mutamenti del mercato, delle opportunità che questo offre e dell’importanza sempre maggiore che riveste la consulenza, l’identità e l’esclusività nel rapporto con il cliente.

Il tema dell’Osservatorio di quest’anno, giunto alla Quinta Edizione, è stato:

Leggi tutto...
Siglato l'accordo InFarma-Pharmathek per la farmacia e la distribuzione intermedia

nuove applicazioni 2

InFarma, importante società italiana specializzata nell’informatica farmaceutica, conosce bene le esigenze della farmacia e dal 2000, anno della sua fondazione, propone soluzioni innovative in grado di supportare l’intero comparto farmaceutico in tutte le sue sfaccettature organizzative e informatiche. Fatto che ha portato l’azienda ad essere il leader nazionale nel settore, con centinaia di farmacisti e grossisti che si affidano ogni giorno alle sue soluzioni.

Ed è proprio per continuare a rispondere in maniera sempre più performante alle necessità dei diversi clienti che è stato siglato un importante accordo tra Infarma e Pharmathek, con lo scopo di integrare il prodotto di punta dell’azienda di Verona, il magazzino automatizzato Sintesi, con le più performanti soluzioni by Infarma.

Leggi tutto...
Grandi soddisfazioni a Cosmofarma 2017

Sintesi black cosmofarma

Pharmathek, una delle aziende più all’avanguardia nel settore dell’automazione per farmacie, non poteva certo mancare all’edizione 2017 di Cosmofarma. La fiera, immancabile occasione per presentare le ultime proposte dell’azienda ai potenziali clienti, ha visto la partecipazione di più di 32.000 visitatori provenienti da 29 Paesi, tutti molto soddisfatti delle novità presentate.

Nello specifico è stato mostrato un particolare interesse verso

 

Leggi tutto...
Iperammortamento 250% per i sistemi automatizzati Pharmathek

250iperammort2

Ottime notizie all’orizzonte per chi ha deciso che è giunto il momento di automatizzare la propria farmacia con Pharmathek: nel 2017 i titolari di farmacia potranno beneficiare di un’ulteriore agevolazione fiscale oltre a quello del 140%: l’Iperammortamento del 250%*.

L’incentivo, che rientra nel piano “Industria 4.0” previsto dalla Legge di Stabilità 2017 rende ancora più conveniente l’automazione della propria farmacia. Approfittando ti tali agevolazioni non solo le farmacie potranno ottimizzare i processi di lavoro, i tempi e gli spazi - con la possibilità di dedicare più tempo e più spazio ai propri clienti - ma potranno farlo con un notevole risparmio fiscale

 

Leggi tutto...